Utente 131XXX
Salve,
sono un uomo di 38 anni, ho eseguito una risonanza alla spalla dx per un dolore che mi trascino da diverso tempo, il referto indica:
"Ridotto spessore adiposo di scorrimento subcromiale, reperto associato a modesti segni di conflitto sulla giunzione miotendinea del sovraspinoso.
Piccola irregolarità lacunare di tipo geodico si osserva a livello del profilo anteriore della testa omerale.
Conservati i rapporti gleno-omerali; assottigliato il labbro cartilagineo glenoideo antero-medialmente.
Anche il tendine del capo lungo del bicipite branchiale presenta aspetto modicamente assottigliato a livello del suo tratto prossimale intra-articolare.
Assenza di lesioni scheletriche focali con caratteristiche evolutive.
Conservato il trofismo dei ventri muscolari visualizzati."

Dopo la visita il mio ortopedico mi ha prescritto un ciclo di fisioterapia non escludendo comunque la possibilità di un intervento chirurgico se la situazione non dovesse migliorare.

La domanda: E' possibile effettuare questo tipo di interventi non in anestesia generale? E se si sapreste indicarmi una struttura convenzionata a Roma?

Grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Buon giorno gentile utente, una artroscopia di spalla può essere eseguita, oltre che in anestesia generale, anche con il blocco del plesso cervicale tramite una puntura a livello del collo. A tale procedura talvolta si associa una sedazione per un maggior confort del paziente.
Sono moltissime le strutture sia ospedaliere, che case di cura convenzionate, a Roma, che lavorano bene in questo modo, ma penso che il suo ortopedico sia persona più indicata ad indirizzarla. Un saluto
[#2] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille dottoressa.

Purtroppo il mio ortopedico di riferimento non mi ha dato alternative in proposito, per questo ho provato a cercare soluzioni alternative.

Capisco che forse ci possono essere problemi a segnalare pubblicamente una struttura od un medico in particolare, ma se potesse mi farebbe molto comodo avere un'orientamento sul dove posso rivolgermi.

La ringrazio ancora per la disponibilità.
[#3] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
20% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Buona sera gentile utente, senza fare torto a tutte le altre, una buona struttura a Roma è l'Azienda ospedaliera S. Andrea, la cui unità operativa di ortopedia è diretta dal Prof. Ferretti. Visiti il sito internet della struttura e troverà tutte le informazioni utili. In bocca al lupo e ci faccia sapere.
[#4] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille per la disponibilità e le preziose info!!!!