Utente 131XXX
Salve, il mio fidanzato ha avuto un incidente mentre andava a lavoro(è autista di camion) ed è stato tanto tempo in coma. Dopo vari mesi di ospedali e riabilitazione adesso a distanza di quasi due anni, vorrebbe tornare a lavoro ma anche se presso l'ospedale dove è stato seguito dicono che per loro a livello cerebrale è tutto a posto il medico della sua ditta non gli ha dato l'idoneità per tornare a guidare!Volevo sapere come è possibile?E anche se non gli fosse data l'idoneità la ditta non è obbligata a cambiargli la mansione?Grazie tante
[#1] dopo  
Dr. Maurizio Golia
28% attività
8% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
In primo luogo dovrebbe presentarsi presso la Commissione Locale Patenti di guida con la documentazione sanitaria dell'incidente e una certificazione neurologica recente con indicazione delle condizioni di salute. Se per esempio ha avuto crisi epilettiche, non può guidare per due anni dall'ultima crisi. Poi dipende dalla categoria di patente, dopo gravi traumi cerebrali che hanno comunque lasciato degli esiti certamente non potrà avere il rinnovo della patente C-D-E, al massimo potrebbe avere il rinnovo della patente B per 2 anni di volta in volta. Poi bisogna vedere se ha delle menomaziono fisiche agli arti, alla vista, ecc.
Le suggerisco di rivolgersi ad un Patronato per una consulenza medica e per un eventuale ricorso all'ASL contro il giudizio del medico competente aziendale.
[#2] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
Innanzitutto grazie per aver risposto così presto, poi volevo dirle che non ha mai avuto crisi epilettiche, non ha menomazioni fisiche e nell'ultimo encefalogramma è tutto ok.Quello che è rimasto è solo una lieve disartria.Ma per il neurologo che lo ha seguito durante questi mesi non c'è niente che possa impedirgli di tornare a guidare.Non assume nessun tipo di farmaco insomma sta benissimo!Comunque, il suo sindacato lo sta sostenendo e stiamo già provvedendo a fare ricorso. Un'altra cosa che volevo dirle è che ha rinnovato da qualche settimana tutte le patenti senza problemi.Cosa ne pensa?Grazie ancora per il suo tempo.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Golia
28% attività
8% attualità
12% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2007
Bisogna vedere dove ha rinnovato la patente se da un medico dell'ASL o scuola guida oppure presso una commissione patenti e che cosa ha dichiarato al medico.
[#4] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
Ha seguito la procedura che seguiamo tutti quando dobbiamo rinnovare la patente...è andato dal medico di competenza, adesso non so se dell'ASL o altro.Comunque la mia domanda è:la ditta, se alla fine del ricorso si dovesse accertare la non idoneità alla mansione di autista,è obbligata a cambiargli la mansione o può anche licanziarlo? Grazie