Utente 131XXX
Buongiorno,sono una ragazza di 25 anni,avrei bisogno di chiedere un consulto sul mio stato di salute.
Il 3 settembre ho subito una operazione maxillofacciale per estrazione dei due denti del giudizio inferiori,l' operazione è andata bene,nei giorni a venire sono stata sopposta a cura antibiotica per 5 giorni e antidolorifica.
Uno dei due denti non si è ancora rimarginato bene e venerdì scorso ha iniziato ad infiammarsi e farmi male,fino a dover iniziare di nuovo la terapia antibiotica, sotto ovviamente consiglio medico.
Ora vorrei chiedere:
1)Visto che mi sento abbastanza stanca,dopo aver finito la cura che sto facendo,sarebbe bene assumere delle vitamine o che altro per poter essere di nuovo in forze?Peso 47 kg e sono alta 1,70 e soffro di pressione bassa.
2)Sto notando un prurito alle gambe e ginocchia da ieri...saranno gli effetti indesiderati dell'antibiotico?
Tra la prima e la seconda cura,ho avuto per una settimana virus-intestinale e febbre che mi hanno completamente debilitata e costretta ad assumere tachipirina.
Grazie per la vostra disponibilità.
[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
gentile utente
un tempo era buona prassi(oggi a dire il vero è caduta un pò in disuso e non so per quale motivo)di prescrivere insieme all'antibiotico un complesso vitaminico ad alto dosaggio;sarebbe utile a mio avviso nel suo caso di assumere a cicli complessi vitaminici a dosaggi adeguati
[#2] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
Grazie mille per la sua risposta immediata.
Volevo chiedere un ultima cosa:il prurito a gambe e ginocchia sarà causato dalla cura antibiotica? Non è intollerabile,ma fastidioso! Domani è il mio ultimo giorno di cura,il prurito passerà da solo?
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
20% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Senza una visita medica non posso farle una diagnosi sul prurito
[#4] dopo  
Utente 131XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la sua disponibilità.