Utente 138XXX
Buongiorno a tutti,
dopo una visita dall'andrologo mi è stato detto che il mio frenulo è un pò troppo corto e dunque sarò sottoposto tra un mese ad un intervento "taglio del frenulo"; i miei dubbi sono questi: il frenulo viene tagliato e poi ricucito per allungarlo o viene tagliato e basta? Inoltre ovviamente mi verranno applicati dei punti riassorbibili ma la mia preoccupazione è: nel caso di erezione (non volute, ad esempio quelle notturne), c'è il rischio che questi si strappino?
Ringrazio per le vostre risposte e auguro Buona Domenica!!!!!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Giovanni Martino
28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Gentile Utente,
si Lei ha intuito benissimo: il frenulo viene asportato. Nessun problema di complicazioni a carico dei punti di sutura in caso di erezione. Ciò ovviamente se l'intervento, sempre delicato, è stato condotto in maniera corretta.
Affettuosi saluti.
Prof. Giovanni MARTINO
[#2] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
se si parla di frenulotomia viene solo tagliato
se si parla di frenuloplastica viene tagliato e poi ricucito con punti di sutura riassorbibili
non dovrebbe avere problemi nei punti durante le erezioni ma dipende sempre da come è eseguito l'intervento come dice il collega
[#3] dopo  
Utente 138XXX

Iscritto dal 2006
Un ultima domanda: l'andrologo mi ha detto che posso fin da subito ripartire con l'attività lavorativa e sportiva ma è proprio vero? Non si ha qualche problema di "sfregamento" anche solo a camminare? Ed infine è possibile che le dimensioni aumentino un pochino in seguito all'operazione?
Grazie ancora!!!
[#4] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
potrebbe tornare a lavorare anche subito
le dimensioni non aumentano con l'intervento
[#5] dopo  
Utente 138XXX

Iscritto dal 2006
Buongiorno di nuovo a tutti, scusate se vi scrivo ancora ma: ieri era il giorno dell'operazione e mi è successa una cosa; il dottore mi ha detto di applicare 60 min prima dell'intervento circa 1.5 gr di crema EMLA sul glande cosicchè non sentissi il dolore della puntura anestetizzante. Dopo un'ora, quando sarebbe dovuta iniziare la frenuloctomia, togliendo i pantaloni ci siamo stupiti entrambi nel vedere il prepuzio molto ingrossato (era diventato quasi il doppio). Mi ha detto che non era niente di grave, era solo scoppiata una vena.. E mi ha fissato l'intervento tra 10 gg. Mi ha detto che lo scoppio non era provocato dalla crema.. A distanza di 24 ore il leggero dolore che avevo ieri non c'è più anche se è ancora un pò gonfio.. è tutto normale oppure c'è qualcosa che non va? E lo scoppio può essere dovuto alla crema dato che nn mi era mai successo prima d'ora?
Ringrazio infinitamente!
[#6] dopo  
Utente 138XXX

Iscritto dal 2006
Inoltre mi è stato detto di applicare solo ghiaccio per far calare il gonfiore, e io lo sto mantenendo applicato da ieri..grazie ancora!