Utente 469XXX
Sono un uomo di 59 anni, altezza m. 1,78, peso Kg 68.
Da circa un anno accuso calore improvviso all'altezza della tibia.
Tale calore compare improvvisamente, aumenta velocemente di intensità e scompare; il tutto dura pochissimi secondi.
Di che si tratta ?
Grazie e buon lavoro.

P.S.: Prendo solo una cp di Alapril 5 mg al mattino per piccola ipertensione
Non faccio sport

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
gentile utente,

questo tipo di sintomatologia la vedrei più per un problema neurologico legato a problematiche di colonna vertebrale piuttosto che per problemi vascolari.

i limiti del consulto on line sono evidenti anche in questo caso.

il consiglio potrebbe essere rivolgersi alproprio medico curante il quale dopo la visita potrebbe indirizzarla verso lo speciali sta di riferimento.

mi tenga informato

cordiali saluti