Utente 114XXX
egregio dott tidu salve io avevo fatto un'angiotac il mese scorso e l'ho ritirata ieri cioe il 9.10.2009 mi scuso innanzitutto per il disturbo le volevo chiedere dai risultati e possibile che l'aorta da 42 mm del 2007 e passata a 48mm, po risulta un'insufficienza aortica moderata, insomma non me l'aspettavo proprio io d'altronde lunedi devo incominciare un lavoro nuovo guardianodi notte e si basa sulle 10 ore al giorno posso aspettare almeno qualche anno o 2 prima di fare l'intervento per non perdere il lavoro fino a che misure posso stare tranquillo. salve e mi scuso per il disturbo buona giornata.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
L'incremento dei diametri della sua aorta è importante, ma essendo essa ancora inferiore ai 50 mm, puo' permetterle di aspettare ancora un po. Per quanto riguarda l'insufficienza aortica, riferita ancora moderata, occorre valutare la presenza di danni sul ventricolo che tale insufficienza puo' determinare. Tali danni possono essere valutati mediante l'esecuzione di un ecocardiogramma.
Se il ventricolo non risultasse ingrandito e se la funzione sistolica globale fosse ancora conservata, si puo' pensare di aspettare. Certo ravvicinerei i controlli che eseguirei semestralmente.
Si seclga un cardiologo di fiducia e si faccia consigliare da lui.
A disposizione per ulteriori consulti