Utente 132XXX
In data 28/09/09 mi sono sottoposto ad un intervento di frenuloplastica, in quanto a causa dei miei disturbi (eiaculazione precoce in primis) l'urologo mi ha consigliato tale tipologia di intervento.
A parte che avevo sottovalutato l'entità dell'intervento, in quanto credevo si trattasse di una semplice incisione, mentre sono stato 30 min. sotto i ferri.
A distanza di oltre 10 giorni un dubbio non mi fa chiudere occhio.
Il frenulo "inciso" è rimasto comunque attaccato alla parte interna del prepuzio causandomi non poco fastidio quando abbasso lo stesso.
Inoltre, in fase scoperta, risulta davvero antiestetico vedere questo "pezzo" come se fosse una escrescenza di pelle.
Prima di tutto volevo sapere se è una cosa normale e se con il passare del tempo quel "pezzo residuo di frenulo" cambi forma nel senso che diventa tutt'uno con il prepuzio....oppure se sarò costretto a fare un ulteriore intervento per correggere questo problema.
Grazie in anticipo.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,mi sembra ancora prematuro formulare un giudizio di merito sull'eventuale benessere relativo allo intervento subito.Quanto al residuo frenulare,non scompare spontaneamente ma aspetterei prima di pensare ad una sua rimozione.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
difficile una valutazione circa l' efficacia dell' intervento. I residui del frenulo spesso si piallano col rapporto sessuale.
[#3] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per le celeri risposte. Non mancherò di portarvi a conoscenza sugli esiti futuri del decorso.
Mi auguro solo di non dover tornare sotto i ferri...non è stata certo una bella esperienza :-(
[#4] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Faccia sapere.
[#5] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
A distanza di un mese eccovi le mie impressioni:
1)il "vecchio" frenulo sembrerebbe essersi ridimensionato, ovvero si è sgonfiato quel brutto pezzo che mi faceva impressione ed è rimasto un pezzettino che spero col tempo si confondi sempre più con la pelle del prepuzio;
2)ho avuto i primi rapporti sessuali. E' ancora sensibile, immagino per via della cicatrice e del "vecchio" frenulo. Di certo usare il preservativo non aiuta. Il lattice mi causa un pò di ipersensibilità;
3) la "prima volta" la cicatrice si è lacerata perpendicolarmente ma in un paio di giorni tutto è tornato a posto. Fa un pò di aderenza...forse con il tempo e l'usura diventerà più elastica.

Aspetto di fare una visita dall'urologo per le conferme del caso.
A presto.
[#6] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
tutto nella norma, almeno da qua. Sentiasmo che dice il collega.