Utente 132XXX
Salve, sono Alessandro ed ho 18 anni.
Oggi ho avuto il mio primo rapporto sessuale con la mia compagna.
Il problema è che dopo un ora di tempo non sono riuscito ad eiaculare, e lei orami stanca ha deciso di passare al sesso orale. Dopo 5 minuti di tempo sono riuscito a "venire".

Secondo voi può esserci un problema corporeo o è solo un problema mentale?
Io non ho mai riscontrato questo problema con masturbazioni e sesso orale.

Non ho problemi di salute, apparte un piccolo varicocele nel testicolo sinistro che mi fù dianniosticato 3 anni fà (mai fatti più controlli)

Attendo numerose risposte, grazie in anticipo!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Caro lettore,

la eiaculazione e l'orgasmo rappresentano la conclusione di molteplici eventi fisici e psico-emozionali che possono determinare, specie nelle prime esperienze, un orgasmo-eiaculazione veloci, quasi immediati esplosivi.
In alcuni casi, però può avvenire quello che è successo nella sua prima esperienza.
Non ci pensi troppo aspetti serenamente le prossime occasioni.
Se, poi, il fenomeno dovesse ripetersi, allora varrebbe la pena di farsi vedere da uno specialista a cui tutti i i giovani dovrebbero farsi vedere
cari saluti
[#2] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio molto per la risposta, ma vorrei scrivere anche un dettaglio che prima ho tralasciato.


Alcune volte dopo l'eiaculazione ho dei dolori al testicolo sinistro, e mi sembra pure che il testicolo sia più grosso rispetto a quello destro.
Stesso problema di dolore quando ho con le ragazze dei lunghi "periodi di attesa".

Grazie ancora per la risposta, a presto!
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore

ottima ragione per andare dal medico e parlare di questo problema
cari saluti