Consulto oscurato non visibile all'utenza
 
Utente 633XXX
Caro lettore ,

lei ha capito bene la situazione e purtroppo il sito .com da circa due mesi mi e´stato ´piratato´ e non e´ piu´da me controllato.

Sono in corso le dovute querele ed le azioni legali per l´atto subito e che e´ dovuto ad un gruppo di ´commercianti-trafficanti´ di origine moldava che niente hanno a che fare con il sottoscritto.

Quindi tolga tutte le CREDENZIALI NOTEVOLI da lei investite su questo sito che non e´piu´ ripeto sotto il mio controllo.

le sconsiglio comunque qualsiasi acquisto di farmaci attraverso internet.

Ora la mia referenza, come sito web, e´ questa:

www.andrologiamedica.org

Un cordiale saluto.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
 Staff Medicitalia.it
44% attività
16% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2000
Gentile utente 63336

la ringraziamo per aver dato la possibilità al Dr. Beretta di esplicitare quanto accaduto a suo discapito: (furto del proprio sito con estensione ".com"), per il quale, come già riportato sul post precedente dallo stesso Dr. Beretta, sono in corso le dovute querele ed azioni legali per l´atto subito.
Nostro malgrado abbiamo necessariamente dovuto rendere visibile il suo post ai soli professionisti iscritti, proprio per evitare ogni rimando a siti poco consigliabili, e nello stesso tempo, cercare di evitare eventuali interpretazioni errate da parte della vasta utenza che visita il sito quotidianamente.

Cordiali saluti
staff@medicitalia.it