Utente 132XXX
Buongiorno a tutti,

ho avuto una contusione sulla parte dorsale del piede destro ieri mattina.
Sono andato all'ospedale vicino e dopo numerose ore mi hanno fatto una radiografia. Non mi hanno saputo dire se c'era qualcosa di rotto con certezza (lo so molto strano ma vero!).

L'ospedale era piccolo, il medico era uno e non aveva tempo però io non sono ancora sicuro di avere qualcosa di rotto nel piede.

Zoppico e il piede fa molto male se cammino. Vi invio le lastre sperando che qualcuno possa aiutarmi.

le trovate qui:
http://www.FilesOverMiles.com/2da42a1a5d3c4ab48875d9461d0d0d8b

grazie

Gianluca

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
12% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
La visione delle radiografie non è consentita dalle linee guida del sito. Vorrei però precisare alcune cose.
"Non mi hanno saputo dire se c'era qualcosa di rotto con certezza ". Non è così strano come Le può essere sembrato. Di fronte a una radiografia che non mostra lesioni ossee, ma in presenza di un trauma importante e/o di un piede ad esempio gonfio e livido e/o un dolore talmente forte che impedisce di camminare, non è possibile escludere la presenza di una frattura composta o di una infrazione (=crepa). Al contrario, in presenza di una sintomatologia modesta, una obiettività clinica scarsa, un trauma lieve, una linea che potrebbe fare pensare a una linea di frattura può essere invece l'effetto di una sovrapposizione col profilo di un altro osso, oppure rappresentare un'arteria che nutre l'osso, oppure una piega nel lenzuolo, ecc.
A distanza di un giorno è normale che sia presente dolore al carico e zoppìa.
Casualmente ho visto oggi la Sua richiesta e penso che abbia già chiarito quale sia l'evoluzione, nel senso che immagino che il dolore stia diminuendo o sia quasi sparito.
Se invece dovesse ancora avere dolore può tornare all'ospedale (portandosi dietro le rx vecchie): se necessario potrebbero essere ripetute le rx, che verrebbero confrontate con le vecchie: se ci fosse una frattura a distanza di 8-10 gg avrebbe un aspetto differente rispetto al giorno del trauma.
Spero di essere stato abbastanza chiaro
Cordiali saluti