Utente 105XXX
spero,che ci sia un medico capace di indirizarmi,da gennaio soffro di una febbre e capogiri che non mi lascia un minuto,nell'ultima settimana ha avuto un picco di 39.3,a maggio il ricovero,trovano una tiroidite autoimmune, tsh 18.9 ,'endocrinologo che mi segue,diceva che poteva arrivar da li',niente di piu sbagliato!questa e la rispost di un medico specialista dell'universita di pisa.il mio medico ,ieri mi ha riscritto degli esami che avro' fatto gia 4 volte,perche non sa che pesci prendere,
questi gli esami svolti
tifo
paratifo-a-b
melitense
tine-test
anti-ebv-vca-igg positivo
melitense
tampone-tonsillare-
fosfotasi-alcalina
ld
amilasemia
creatinina
sodiemia
potassemia
brucella
reuma-test
titolo-antistreptolisinico
proteina-c-reattiva
ferritina
anticoauulante-lupus-lake
mononucleosi
toxoplasma
epsteinn-barr
riketsie
elettroforesi-proteine
reazione-walker-rose
tutti esami eseguiti febbraio marzo,cos'altro posso fare?

[#1] dopo  
Dr. Davide Ventre
44% attività
4% attualità
20% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
ma gli esiti di questi esami li ha?
[#2] dopo  
Utente 105XXX

Iscritto dal 2009
dottore grazie per la risposta!tutti gli esami nella norma,tutti i test negativi,tranne mononucleosi e ebv pregresse,proprio ieri in ultima ipotesi ,ho fatto una visita dall'otorino,che ha trovato una tonsillite cronica,nel frattempo i dolori al torace aumentano,non so davvero a chi rivolgermi,siamo delusi e preoccupati,e intanto il mio medico continua ad alzare le brccia al cielo,ma e mai ossibile che si debba andare a pisa per farsi dire,che la mia tiroide non poteva provocare febbricola?o che debba essere indirizzata dai vostri consulti agli utenti per andare dall'otorino?o per gli esami dela bucellosi?
[#3] dopo  
Dr. Davide Ventre
44% attività
4% attualità
20% socialità
SONCINO (CR)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile utente, la capisco, ma se una diagnosi è difficoltosa "dal vivo", si immagini tramite internet.

Passo il consulto ai colleghi Internisti perchè possano darle una mano in più.

Saluti.