Utente 132XXX
Salve...sono una donna di 35 , peso kg. 93 e sono alta cm 165, da una recente visita il mio medico mi ha chiesto di fare una curva glicemica da carico per verificare se soffro o meno di iperinsulinemia, dato che il mio peso, da qualche anno a questa parte è lievitato costantemente...il risultato delle analisi, per me incomprensibile è:
glicemia basale 101
30' 148
60' 105
90' 97
120' 77
180' 79
....ciò cosa vuol dire che soffro di iperinsulinemia o no? e come devo comportarmi, dato che tra qualche mese avrei deciso di avere un figlio?
aiutatemi....grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Mario Manunta
28% attività
4% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora, la curva da carico orale di glucosio da lei effettuata, mostra che i suoi valori glicemici sono nella norma, quello che invece non svela è se è iperinsulinemica oppure no; questo perchè avrebbe dovuto dosare anche l'insulinemia basale e sotto carico! Inoltre tutti i prelievi che ha effettuato sono eccessivi, nel senso che bastano quello basale a T0' e a T120', che sono le uniche due determinazioni a permettere una diagnosi. Tuttavia il fatto che a 120' il valore è 77 mg/dl, mi fa presupporre che l'iperinsulinismo ci sia, ma attenzione è una presupposizione e non una certezza.
Per quanto riguarda la gravidanza, essa è già di per se una condizione fisiologica in cui si ha una tendenza all'iperinsulinismo, pertanto le consiglio di intraprendere un percorso guidato per una riduzione ponderale.
Molto Cordialmente