Utente 132XXX
Gentilissimi signori vorrei riportare i risultati dello spermiogramma (io ho 31 anni , mia moglie 35; da circa un anno cerchiamo un bimbo...):

Aspetto : TORBIDO
Volume : 3.5cc
Liquefazione : REGOLARE
Viscosità : NORMALE
Ph : 8.3
Round cells / ml : 3.880.000
Spermatozoi/ ml : 96.000.000

TIPO MOTILITA'
---------------
Dopo 1 ora
Lineare : 33%
Ondul. Lenta / in situ : 67%

Dopo 2 ore
Lineare : 25%
Ondul. Lenta / in situ : 75%

SPERMIOCITOGRAMMA
------------------
Spermatozoi normali 55%
Alterazione della testa 21%
Alterazione del tratto intermedio 3%
Alterazione del flagello 19%
Forme doppie 1%
Altre alterazioni 1%

SPERMIOCULTURA
---------------
Varie U.F.C. di Str. Gruppo D (ENTEROFAECALIS)

Poi c'è allegato un Antibiogramma che non so se può servire

Grazie del tempo che vorrete dedicarmi
Saluti
Cordialmente
[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente il suo spermiogramma è da un punto di vista qualitativo abbastanza nella norma, mentre è presente un infezione a livello prostatico, che va curata, le consiglio cmq di rivolgersi ad un andrologo per una valutazione diretta del caso e per le opportune terapie
[#2] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la velocità nella risposta; ieri sera il medico di famiglia (dopo aver visto, penso, l'antibiogramma) mi ha prescritto Levoxacin compresse 500mg (mi ha detto che devo finire la confezione composta da 5 compresse). Carissimo sig. Dottore, il batterio Enterococcus faecalis è di difficile cura?

Grazie
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
CASERTA (CE)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,sarebbe necessario ripetere lo spermiogramma presso un laboratorio specializzato che segua i criteri consigliati dalla OMS.La visita andrologica si impone,anche,e soprattutto,in considerazione della eta' della moglie che non consente perdite di tempo e attese immotivate.Cordialita'.
[#4] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Quindi, gentilissimo Dr. Izzo, l'esito dello spermiogramma (anche se di valore relativamente non valido in quanto non corrispondente ai criteri OMS) è negativo e urge la visita andrologica? La visita andrologica è da ricondure al batterio presente nella spermocultura come da esame o perchè sarebbe bene farla a prescindere?

Cordialmente
[#5] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
lo spermiogramma non è del tutto negativo ma va cmq interpretato alal luce di una visita diuretta
[#6] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Grazie a tutti per la risposta, grazie per la velocità, professionalità e ... trasparenza.

Seguirò i vostri consigli e concludo chiedendo un'ultima cosa, in che modo la presenza del batterio Enterofecalis influisce sulla potenziale fertilità del soggetto? (ammesso che quest'ultimo abbia una qualche incidenza)

Grazie ancora per tutto.

Cordialità
[#7] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
infimmando la prostata e i testicoli creando un ambiente sfavorevole alla produzione degli spermatozoi
[#8] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Salve, allora ho fatto la visita dall'andrologo con tanto di ecografia prostatica e altre cosette (:-)) : il dottore mi ha detto che ho tutto nella norma tranne una varicocele di primo grado che secondo lui devo lasciar stare così in più mi ha prescritto una cura antibiotica e degli integratori post antibiotici.

La cosa che mi ha lasciato interdetto è la quantità di antibiotico che mi ha prescritto : 2 compresse da 500mg al giorno di Levoxacin per 10 giorni (una quantità enormemente superiore a quanto prescritto dal medico di famiglia!!)

dopo gli antibiotici per 3 mesi devo assumere a digiuno spergin q10, fertiplus e dadavit.

Cosa ne dite in merito a tutti questi integratori/farmaci che dovrei prendere? Gli antibiotici perchè così tanti rispetto a quanto detto dal medico di famiglia?

Grazie
[#9] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
caro utente tali prodotti possono essere utile in alcune condizioni, che il collega avendola visitata ha ritenuto adatta alla sua