Utente 864XXX
buongiorno dottore e un mese circa che avverto un dolore al fianco sinistro, come se avessi ricevuto un colpo !! Se mi sdraio dalla parte sinistra mi fa male anche nella parte delle costole, invece se mi sdraio nella parte destra e con le mani tocco la parte sinistra dove mi faceva male non sento dolore, ma se ritorno a sdraiarmi nella parte sinistra il dolore viene fuori che cosa sara' mai ???
Ho finito il tubetto di voltaren !!!
In piu da circa una settimana avverto acidita di stomaco, e tutti i sintomi che avevo avuto 2 anni fa quando mi si era stata riscontrata un ernia iatale.Erano 2 anni che non avevo piu sintomi cosi, e adesso mi sono ritornati anche questi problemi con un dolore in piu quello del torace nel centro del plesso solare,che prima non avevo come sintomo. Gli dico questo perche magari puo essere associata al dolore del fianco.
E la voglio avvertire anche che io da circa una settimana ho incominciato a correre alla sera 10 - 15 minuti. Ho 30 anni e non sono mai andato a correre, puo essere la corsa ????
La prego di rispondermi perche la cosa strana e proprio che il dolore girandomi verso destra si cancelli, invece a sinistra sembra che mi facciano male le costole. La ringrazio per tutto quello che fate, ma spero che mi associa i vari problemi prima di dirmi di andare dal mio medico. Grazie infinite.
[#1] dopo  
Dr. Flavio Borgomastro
32% attività
4% attualità
16% socialità
MOLFETTA (BA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
gentile utente,
innanzitutto credo che il primo step sia rivolgersi al suo medico curante per farsi visitare.
Il fatto che lei abbia intrapreso questa attività serale di corsa potrebbe giustificare il dolore intercostale come riconducibile ad un "colpo di freddo",cioè un dolore di natura muscolare che si accentua col movimento.La sintomatologia dovuta all 'ernia jatale non la vedrei correlata al dolore intercostale.
Ad ogni buon modo si rivolga al suo curante che saprà sicuramente darle risposte in merito
Distinti saluti
[#2] dopo  
Utente 864XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la risposta. Quindi il sintomo di sentire o non sentire un dolore puo essere una causa di dolore intercostale ? Mi scusi dott.ma mi era venuto il dubbio che sentendo un dolore quando sono sdraiato al lato sinistro e non sentendo dolore quando sono nel lato destro anche toccando la parte, pensavo potesse essere dolore interno piu che muscolare. Di solito il dolore muscolare non va via, ''o si ? '' era questo che volevo sapere piu specificatamente. Cmq andro dal mio medico ma volevo da lei un consiglio tutto qua la ringrazio cmq del suo consiglio !!
[#3] dopo  
Dr. Flavio Borgomastro
32% attività
4% attualità
16% socialità
MOLFETTA (BA)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2009
gentile utente,
il dolore muscolare e il dolore "interno" come lei dice si possono differenziare solo mettendole una mano sull'addome e facendo delle semplici manovre,valutando la presenza del dolore alla palpazione superficiale e profonda,in concomitanza degli atti respiaratori,in concomitanza di movimenti particolari.Io da questa postazione non posso fornirle altre informazioni!
Le rinnovo l'invito a rivolgersi al suo medico curante per maggiori chiarimenti.
Distinti saluti
[#4] dopo  
Utente 864XXX

Iscritto dal 2008
ok mi rivogero' al mio medico curante la ringrazio !!!