Utente 337XXX
buonasera a tutti. da tempo assumo prozac 10 mg./die- grazie a questo farmaco, rispetto agli altri serotoninergici, sono dimagrito circa 18 kg., ritornando al mio peso ideale. sono alto 180 cm., peso 74 kg ed ho 52 anni.fino a questo momento ho assunto la fluoxetina generica ratiopharm-
essa contiene tra gli eccipienti croscaramellosa sodica che dal nome mi sembra essere un dolcificante. Il mio curante mi ha consigliato di passare al prozac ed abbandonare il generico, seppur con lo stesso principio attivo.mi ha spiegato che spesso gli eccipienti servono ad una migliore modulazione del farmaco. considerato che il prozac contiene saccarosio e non croscaramellosa, temo che il saccarosio mi faccia riprendere chilogrammi.
la mia è una preoccupazione infondata o la presenza di saccarosio potrebbe effettivamente causarmi un aumento ponderale?
grazie.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile utente
è vero il fatto che i generici non danno la stessa garanzia in termini di assorbimento dei farmaci originali potendo avere uno scarto del 20% per quanto riguarda la bioequivalenza
[#2] dopo  
33701

dal 2011
grazie per la risposta. mi interesserebbe sapere anche se la presenza di saccarosio nel prozac fd può causare aumento ponderale rispetto al generico solubile.
grazie.
[#3] dopo  
Dr. Tommaso Vannucchi
40% attività
16% attualità
16% socialità
PRATO (PO)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
assolutamente no date le concentrazioni irrisorie