Utente 132XXX
Sono un uomo di 40 anni che soffre di eiaculazione precoce da diversi anni. Il disturbo non è fisso ed è sicuramente legato anche a una situazione sentimentale difficile, ma la mia durata è sempre stata un piccolo problema psicologico, poi negli ultimi 2 anni le cose sono leggermente peggiorate. Ho letto che la medicina nel campo ha fatto diversi passi in avanti arrivando a risolverlo nella maggior parte dei casi. Io abito a Roma, sapreste indicarmi un Urologo o Andrologo esperto nella materia a cui potersi rivolgere? Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
a livello pubblico consiglio il dip. di Urologia Ulrico Bracci della sapienza, a livello privato personalmente conosco il dott. Diego Pozza.