Utente 132XXX
Gentili dottori,
sono un ragazzo di 25 anni e mi sembra giusto a quest'età iniziare a sottopormi a dei controlli per quanto riguarda la sfera sessuale e riproduttiva. Dopo una semplice visita generale dall'urologo (da cui è risultato che ho i testicoli di forma normale o leggermente più grandi della media), ho fatto delle analisi ormonali. Ve le propongo [tra parentesi i valori di rif.] :

TSH 2,050 mclU/ml [0,300-4,200]
FT3 4,91 pmol/l [2,80-6,80]
FT4 16,59 pmol/l [11,00-21,00]
ESTRADIOLO 25,44 pg/ml [8,0-44,0]
LH 2,97 mUl/ml [1,7-8,5]
FSH 1,08 mUl/ml [1,5-14]
TESTOSTERONE 4,54 ng/ml [2,80-8,00]
PROLATTINA 13,86 ng/ml [3,0-20,0]

L'unico valore fuori norma è l'fsh (anche l'lh si avvicina al limite inferiore). La mie curiosità sono:

1)questo valore è attendibile visto che gli altri ormoni rientrano nel range? Ovvero, dovrò magari ripetere le analisi per sicurezza?

2)un fsh così basso compromette automaticamente lo spermiogramma? Mi spiego meglio: ho letto che l'ormone follicostimolante è importante per la produzione e maturazione degli spermatozoi.

Naturalmente ho già prenotato l'analisi del liquido seminale ma ci vuole del tempo. Spero in meno di un mese di avere i risultati e andare dall'urologo per una corretta valutazione, ma nel mentre vi scrivo per togliere i dubbi sopra riportati.

Vi pongo cordiali saluti e vi ringrazio anticipatamente

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
un valore isolato basso di FSH potrebbe essere suggestivo di una qiualche forma minima di ipogonadismo. Per intanto ripeta l' esame e faccia seminale. D' accordo col collega che la segue vedrei bene anche sami radiologici ipofisari (TAC o meglio RMN).
[#2] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
Gentilissimo dottore,
la sua risposta è stata immediata, la ringrazio. Questi nuovi esami del sangue posso già farli questa settimana (ovvero a distanza di 15 giorni dai precedenti) ?
In questo modo alla prossima visita specialistica andrei con due quadri ormonali (il secondo di conferma) e uno spermiogramma.

Ringrazio tutti voi dottori
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Bravo esatto. E faccia sapere. Se vuole.