Utente 125XXX
Buonasera, le scrivo per chiederle un'informazione.
Tra poco inizierò a svolgere l'attività di nuoto in piscina. Su qualche sito Internet ho letto che il cloro fa sparire l'abbronzatura. E' vera quest'affermazione? Ed è possibile evitare che l'abbronzatura diminuisca anche andando in piscina?
La ringrazio anticipatamente.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
è inevitabile che un disseccamento cutaneo , quale per esempio si può avere nuotando in acque clorate tipiche delle piscine, possa portare ad un maggior schiarimento della abbronzatura (il pigmento migra nelle filiere superiori dell'epidermide).
L'unica cosa che potrebbe giovare è l'applicazione , dopo l'attività, di creme ed emulsioni idratanti -restitutive.
Ma solo nel ritardare l'inevitabile.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 125XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio della sua risposta molto efficente.
Distinti saluti