Utente 788XXX
Gent.mi dottori, mia madre 72 anni, condizioni di salute buone, presenta una moderata colesterolemia, in particolate un livello totale di 247 mg/dl, ldl 155 mg/dl, hdl 79 mg/dl, trigl 64 mg/dl. Preciso che non presenta problemi nel controllo della glicemia nè è ipertesa. Vorrei sapere se sarebbe il caso di assumere un minimo dosaggio di statine che possano correggere il livello plasmatico di colesterolo, oppure se ci si deve affidare alla semplice dieta. Anticipatamente si ringrazia. Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente
credo che la dieta sia necessaria e al momento il trattamento con le statine, se sua mamma non e' affetta da cardiopatia ischemica, vasculopatia cerebrale o diabete, sarebbe completamente a carico di sua madre, senza possibilità di rimborso da parte del SSN.
A disposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Utente 788XXX

Iscritto dal 2008
La ringrazio tantissimo Dr Tidu.