Utente 133XXX
Buonasera,
innanzitutto vorrei ringraziarVi per il servizio che offrite.
Ho una domanda riguardo al post-operatorio di una ciste pilonidale. Sono stato operato il 6/10/09 con il seguente trattamento: incisione cutanea a losanga, asportazione del tessuto adiposo comprendente la cisti fino alla fascia, emostasi, sutura a strati con punti staccati.
Questa mattina, sabato 17 ottobre, mi sono stati tolti i punti. Ero stato altre volte in ospedale per le medicazioni, ma i referti segnalavano che non vi erano "raccolte sottocutanee". Eppure questa sera, dopo aver sentito un odore terribile, ho tolto la garza per vedere cosa fosse successo e in effetti c'era stata la fuoriuscita di un po' di siero biancastro maleodorante.
Ora sono preoccupato. Può dipendere, secondo voi, dalla pressione che ho sicuramente esercitato sedendomi (oggi sono stato seduto a lungo) o si tratta di qualcos'altro per cui dovrei preoccuparmi? Questa cisti sembra davvero un incubo senza fine!
Attendo fiducioso un riscontro.
[#1] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione
32% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2006
Gentile signore
purtroppo la cisti pilonidale può avere evoluzioni post chirurgiche simili alla sua. Tuttavia prima di parlare di recidive o raccolte sierose è necessaria una visione diretta che ritengo opportuno effettui il collega che l'ha operata.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 133XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio molto per il consulto. Provvederò certamente a una visita.