Utente 284XXX
Salve,
volevo sapere un'informazione!Il mio fidanzato circa un 15 gg fa ha fatto delle analisi normali di routine a lavoro e gliele hanno rilasciate dicendogli che era tutto apposto.Le sono andate a controllare ed ho visto che ha il gpt(alt) alto il valore normale è compreso fino a 45, e alui gli è uscito 64.Ore però non lo so se sulle analisi ke ha fatto 6 mesi fa era comunque alto.Cosa possiamo fare?Gliele faccio ripetere a pagamento?anche perchè le analisi non erano complete di emocromo e non c'era neanche colesterolo e trigliceridi.Sono un po preoccupata...Cosa possiamo fare per far scendere il valore gpt?Eppure non fuma,solo che prende caffè e beve qualche amaro,bitter campari,sambuca solo di sabato e domenica.mi faccia sapere cortesemente anche se mi puo risp. direttamente sulla mia e-mail.la rinfrazio anticipatamente.Saluti.
Nunzia Silvestre
[#1] dopo  
Dr. Massimo Scorretti
24% attività
8% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2006
Gentile Signora,
l'aumento dell'enzima gluttammico piruvico transaminasi, normalmente è ascrivibile ad una piccola lesione epatica (fegato). Tale enzima che dovrebbe non essere presente a quei livelli, per essere correlato ad un evento patologico, va comunque considerato all'interno di un quadro ematochimico più ampio, in cui anche altri enzimi dovrebbero essere innalzati. Faccia fare al suo amico un ecografia addominale (fegato, reni ecc.), ripeta anche gli esami di laboratorio includendo il dosaggio della bilirubina diretta e indiretta, colineserasi, amilasi, lipasi, CPK, GOT, Proteina C reattiva, elettrofeoresi proteica,LDH.
Poi mi faccia sapere.

Un cordiale saluto

dott. Massimo Scorretti