Utente 116XXX
salve
ho 37 anni è soffro da tempo di ep
volevo chiedere se è normale che dopo l'eiaculazione il glande è estremamente sensibile al tatto, una sensazione di bruciore e se questa ipersensibiltà potrebbe essere causa dell'ep, visto che ho provato con la paroxetina (prescritta dall'andrologo) con risultati non affatto soddisfacenti
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
è normale che dopo l eiaculazione ci sia una maggiore sensibilità se com la terapia farmacologica non ci sono stati risultati potrebbe essere indicata un consulto psico sessuologico
[#2] dopo  
Utente 116XXX

Iscritto dal 2009
potrebbe essere psicogena la causa?
non credevo che una maggiore sensibilità sia dovuta a cause psicogene
grazie
[#3] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
no io parlavo dell'eiaculazione precoce
[#4] dopo  
Utente 116XXX

Iscritto dal 2009
quindi è normale l'estrema sensibilità del glande dopo l'eiaculazione?
grazie