Utente 133XXX
Buongiorno. Ho appena ritirato i risultati degli accertamenti che il mio medico mi ha prescritto e, in attesa della visita che ho appena prenotato (ma che avverrà solo fra una settimana), mi farebbe molto piacere avere anche un suo parere. Sono una ragazza di 39 anni. Il 07/10 (appena prima dell'inizio del ciclo mestruale), ho eseguito i normali esami di routine e questi sono i valori:
RBC 4.030 Hgb 11.00 Hct 35% MCV 86 MCH 27 MCHC 32 RDW 17.0 PLT 282 MPV 12.0 PDW 16.3 WBC 5530.
Come precedentemente accennavo, il medico mi ha prescritto degli accertamenti, che ho eseguito in data 17/10 (3 giorni dopo la fine del ciclo, molto abbondante) e questi i nuovi risultati:
RBC 4.150 Hgb 11.3 Hct 36% MCV 86 MCH 27 MCHC 32 RDW 16.3 PLT 359 MPV 12.2 PDW 16.2 Ferro 36 Ferritina 2.32.
Ho ritenuto giusto fare questi secondi esami abbastanza a ridosso dalla fine del ciclo, visto che i valori erano bassi anche prima del suo inizio.
Ringrazio anticipatamente dell'attenzione. Buona giornata.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
a parte una riduzione della sideremia, i valori riportati non suscitano particolare interesse clinico. Ne parli con il curante su una eventuale terapia sostitutiva.
Saluti