Utente 133XXX
distinti dottori sono un ragazzo di 25 anni e ho un problema alla pelle.il colorito del volto e degli arti superiori(le uniche parti del mio corpo esposte al sole in estate)restano abbronzate anche d'inverno pur non essendo loro esposte al sole, quasi che l'abbronzatura fatichi ad andare via e si accumuli di anno in anno. fin da quando ero bambino d'estate ero sempre esposto al sole ed ancora oggi e non ho mai usato protezioni solari.questo rappresenta per me un vero blocco psicologico in quanto la differenza di colorazione è evidente.è possibile avere una diversa colorazione del corpo anche se nnon sono esposto al sole come mi succede d'inverno?in attesa di una vostra risposta ringrazio anticipatamente

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
è normali che le zone più fotoesposte (e sono fotoesposte anche se non è estate!) siano più abbronzate, specialmente se lei ha un fototipo alto (cioè tende ad avere carnagione più scura , geneticamente).
Per uniformarle dovrà utilizzare le crema antisolare ,proteggendo le parti più scure ed esponendo le più chiare, quando vi sarà un'altra esposizione agli UV .
Cordialità