Utente 522XXX
Tre anni fa operato di ernia inguinale dx, ora si presenta lo stesso problema a sin. Il Chirurgo ha confermato la presenza di ernia, aggiungendo che per ora è piccola. Penso di farmi operare appena ne avrò la possibilità ma vorrei sapere se è meglio operare finchè è piccola o se la cosa è indifferente.
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Prof. Marco Catani
44% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
gentile utente,

l'ernia non guarisce spontanea<mente.

in circa il 30 % dei casi chi è affetto da un'ernia inguinale manifesta successivamente la patologia nell'altro lato.

il trattamento conviene eseguirlo prima possibile, però senza urgenza, per evitare la possibilità che possano presentarsi delle complicanze: intasamento e/o strozzamento.

quindi il consiglio è di farla, compatibilmente con i suoi impegni. una sana programmazione è auspicabile.

cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Gianluca Carpentieri
24% attività
0% attualità
12% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Non solo ma piu' "piccola" è la breccia erniaria maggiore è la libertà del chirurgo.
mi spiego meglioin caso di ernia di piccole dimensioni sicuramente si può eseguire se non sussistono altri problemi in day hospital in anestesia locale, e non è un vantaggio da poco.