Utente 133XXX
gentili dottori vorrei sottoporti due problemi:
1) ho notato che non riesco a penetrare in quando non è sufficientemente rigido; ho fatto una iniezione con caverjet ed è risultata la presenza di microcalcificazioni bilaterali da parziale deficit veno-occlusivo.
durante la masturbazione la rigidità non dura oltre 10 secondi. se fosse un problema d'ansia, almeno durante la masturbazione la rigidità dovrebbe durare molto più a lungo? cosa ne pensate?

2)Ho provato levitra 20mg ma ho accusato un'accelerazione del battito a 100-110 al minuti per circa 8 ore; come mai, è normale?

Vi ringrazio tanto aiutatemi ne ho bisogno.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Caro utente va effettuatA una visita andrologica per impostare una diagnosi precisa ed una conseguente terapia