Utente 816XXX
Ho 16 anni (ne compio 17 a gennaio) e mi chiedevo se c'è possibilità che il mio pene cresca ancora, dal momento che, almeno quando non è eretto, non raggiunge misure che mi sembrano adeguate, o comunque nella media. Quando eretto raggiunge dimensioni più attribuili ad un comune pene non eretto, non so se mi sono spiegato bene. Non ho ancora avuto un rapporto sessuale, ma da poco meno di un anno e mezzo (da quando avevo 15 anni e 5 mesi) ho iniziato a masturbarmi ed eiaculare con regolarità (solitamente lo faccio tutti i giorni, capita raramente che non lo faccia, piuttosto spesso capita di farlo anche due o tre volte). Un'ultima cosa: ci sono controindicazioni se ingerisco il mio sperma?

Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro giovane lettore ,

vista la sua età bisogna che parli di questi suoi dubbi e problemi con i suoi genitori, se presenti, e poi bisogna a ruota sentire un esperto andrologo.

Infatti, vista la sua età, approfitti di questi "malesseri" e non sicurezze, per conoscere finalmente, se non ancora fatto, il suo andrologo di fiducia.

Impari dalle ragazze e dalle signore che la circondano che sicuramente, alla sua età, già conoscono o conoscevano il loro o la loro ginecologa.

Nel frattempo, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su quello che pensa essere il suo problema, le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=95069 .

Un cordiale saluto.