Utente 918XXX
Gentile medico ho bisogno cortesemente di sapere cosa può essere quello che mi stà facendo impazzire.Allora le spiego una notte di circa due mesi fà, ho inizziato a grattarmi molto forte i piedi e sopratutto sotto i piedi con conseguenti ematomi da non poter appoggiare i piedi per terra la mattina seguente.
Cosi sono andato avanti per una decina di giorni, finchè ho deciso di rivolgermi ad un dermatologo che dopo avermi dato una crema di cortisone senza risultati,. mi a dato una tintura viola da mettere sempre sotto i piedi per quindici giorni ma anche questa senza alcun risultato Ora mi a prescritto una serie di esami del sangue nel frattempo il prurito si è esteso un pò in tutto il corpo e mi sono comparse delle macchioline rosse nei polsi e sopra le mani, il dermatologo nel frattempo mi ha detto che potrebbe essere scabbia e di mettere anche un prodotto chiamato scabb per una settimana sembrava che il problema si stava risolvendo ma cosi non è stato.Aspettando le risposte degli esami del sangue le chiedo un consulto.

CORDIALI SALUTI E GRAZIE

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
purtroppo manca una diagnosi.
Addirittura si è passati da una terapia cortisonica , controindicata nella scabbia (forse si presumeva un eczema) ad una con cristalvioletto di genziana (intermedia tra eczemaacuto e infezioni micotiche e microbiche) ad una con uno scabicida! Non saprei proprio darle altro consiglio che quello di farsi rivalutare per arrivare alla giusta diagnosi , avvalendosi magari di esami diagnostici.
Cordialità