Utente 134XXX
salve volevo fare una domanda io che soffro d ansia e ho fatto molte visite per il cuore ecocardiogramma elettrocardiogramma visita da sforzo e gli esami erano tutto apposta dopo un anno e possibile che il cuore a qualche problema?ho 27 anni avvolte mi sento il cuore come se si vuole fermare e poi va normale forse un po accellerato cosa puo essere anzia? oppure un problema al cuore ho molto paura cosa posso fare ?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
Se le visite che ha eseguito non hanno riscontrato patologie, è possibile che il cuore non centri nulla con i suoi disturbi, ma che l'ansia possa avere un ruolo determinante.
A disposizione per ulteriori consulti
[#2] dopo  
Utente 134XXX

Iscritto dal 2009
salve dottore la ringrazio per la sua risposta ma io ho sempre paura per il semplive motivo che ho perso mio padre all'improvviso con un infarto io vorrei sapere se e possibile morire cosi oppure ce sempre qualche cosa che nn va gli esami del sangue a mio padre erano buoni 10 giorni prima come mai nn risultava niente?dicono sempre di fare attendione al colesterolo e alla pressione ma a lui nn gli anno riscontrato niente era magro fumava posso capire che estato il fumo ma nn penso che sia stato solo il fumo mi faccia capire dotto mi serva per stare bene con me stasso perche io penso sempre che a mio padre lo potevo salvare con qualche manovra ma nn ho fatto niente cosa si puo fare in questi casi? il cuore batteva forte ma lui nn era coscente nn lo so nemmeno se respirava e poi e possibile che gli e venuta una crisi e si e strozzato con la lingua e poi gli evenuto un infarto perche il cuore batteva ma veloce io nn riesco a capire sono 3 anni ma mi faccio sempre domande se facevo cosi e se facevo questo e quello sbaglio a pensarlo oppure si poteva fare qualcosa per mio padre?
[#3] dopo  
Dr. Massimo Tidu
36% attività
12% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2008
Gentile utente:
Lei ha eseguito tutti gli accertamenti cardiologici utili per escludere con altissima probablità(in medicina le certezze non possono essere raggiunte) la presenza di una cadiopatia. Aggiunga inoltre che una donna in età fertile è ulteriormente protetta dal suo assetto ormonale.
A disposizione per ulteriori consulti