Utente 134XXX
Egregio Dottore è più di un anno che sono afflitta da una grave perdita di capelli , premetto che soffro di esofagite da reflusso e disfagia e ho notato che da quando si è aggravata la disfagia , si è aggravata anche la caduta perchè quest'ultima mi provoca attacchi di panico fortissimi quando sto a tavola.
Sono andata a Padova al centro ad alta specializzazione per le malattie dell'esofago e mi hanno detto che devo convivere con questo disturbo.
Debbo rassegnarmi anche a perdere tutti i capelli?Le lozioni servono? gli integratori per la caduta dei capelli si possono assumere in caso di esofagite?
Non c'è niente da fare?

Mille grazie in anticipo per la suà gentile risposta

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Gent.le pz
mi scusi , ma non riesco a vedere questo lampante nesso tra esofagite e caduta irreversibile dei capelli.
Ha provato ad interpellare un dermatologo?
Penso che sarebbe una ottima mossa , anche perchè non esistono malattie incurabili (ev. alcune sono inguaribili, ma è tutto da verificare se si tratta del suo caso).
Cordialità