Utente 131XXX
salve mi chiamo ernesto. vi spiego io 1 mese fa sono stato male avevo senso di vomito e febbre 37.7 poi ho preso novalgina per la febbre e biochetasi per 4 giorni con lo stomaco sono stato subito benissimo pero' mi e rimasta la febbre massimo sui 37.2. dopodiche il mio medico mi ha fatto fare un controllo generale. ho fatto analisi del sangue di emocroma tiroide glicemia ves tas urina e tampone faringeo. i risultati tutti ottimi solo la sideremia invece di 150 era 157. il tampone faringeo ha evidenziato crescita di colonie batteriche di streptococco alfa emolitico la quale il mio medico dice non e una infezione infatti non ho fastidi mal di gola. dopo questo ho fatto anche ecografia di capo e collo di addome completo sia inferiore che superiore e rx dello stomaco e anche ecocardiogramma ed ecocolordoppler. tutti i risultati sono ottimi. ma oggi e passato un mese circa ma la temperatura arriva ancora a 37.2 massimo. delle volte anche 37.1 37 o 36,8. prima di stare male non l ho mai misurata pero credo che era sui 36.5 anke. adesso dico io mi devo preoocupare? sono anche molto ansioso infatti se ci penso e come se mi sento la febbre se non ci penso invece sto benissimo e non ho assolutamente inappetenza e nulla. che puo essere?
[#1] dopo  
Dr. Francesco Caccioppoli
24% attività
0% attualità
12% socialità
QUALIANO (NA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2008
Se quando non misura non ha sintomi e si sente benissimo non ci pensi piu' e magari ricontrolla tra un mese, talvolta compaiono questi lievi snalzi di temperatura non
sempre legati ad una malattia specifica. Saluti