Utente 134XXX
Salve,

facendo un ecocardiogramma il 12.10.2009, mi è stato diagnosticato
una ectasia della radice aortica con aneurisma aorta ascendente di 51 mm.
A seguito di questa diagnosi devo fare una angiotac il 29.10.2009 x conferma di tale
diametro.
Vorrei sapere, qualora la tac desse conferma della diagnosi su descritta,
se è necessaria l'operazione e in cosa consiste.

grazie per la cortese risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
in effetti per una dilatazione dell'aorta ascendente superiore ai 50 mm c'è indicazione all'intervento cardiochirurgico, ipoteticamente differibile se lei non effettua alcuna terapia e se l'integrità funzionale della valvola è preservata. Tuttavia è ovvio che tale ipotesi, chirurgica o meno, va effettivamente vagliata da un cardiochirurgo dopo l'esito della Angio Tac.
Saluti...e in bocca al lupo!