Utente 132XXX
--------------------------------------------------------------------------------

salve!
ho 24 anni e da poco ho fatto una visita chirurgica vascolare perchè ho notato che ho dei capillari rotti in corrispondenza della tibia.
la dottoressa mi ha consigliato (oltre ad una terapia con compresse naturalie delle calze specifiche) di smettere aerobica e step perchè ci sono dei movimenti non adatti alla mia situazione, e che potrebbero peggiorare le cose.
mi ha consigliato nuoto, ma io non amo molto questa disciplina.
volevo sapere se secondo lei posso fare acquagym, che credo consista nel fare ginnastica in acqua, in una vasca la cui temperatura credo sia attorno ai 25-30 gradi, oppure questa temperatura non è adatta?ci potrebbero essere delle controindicazioni per la mia situazione?
la ringrazio per l'attenzione!

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
In generale gli sport acquatici sono i più indicati per chi manifesta problematiche di insufficienza venosa.
L'acquagym rientra quindi tra le pratiche consigliabili, anche se tuttavia prevede talvolta esercizi eccessivamente "energici" che andrebbero limitati.
[#2] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
la ringrazio per la disponibilità.
andrò ad informarmi anche presso le strutture in cui si pratica questa attività, per verificare che gli esercizi sia dolci.