Utente 108XXX
Salve sono una ragazza di 23anni e da un bel po' (circa 8mesi)sto perdendo tanti capelli.All'inizio pensavo fosse lo stress per la laurea,ma anche dopo di questa i capelli continuavano a cadere.Non mi è mai sfiorata l'idea di andare da un dermatologo,ma a giugno mi uscirono delle macchie sulla pelle (che fortunatamente sono andate via)che mi indussero a consultare uno.Così,parlando con questa dermatologa,grossolanamente gli parlai anche della mia caduta dei capelli e mi prescrisse Cistidil per 2volte al giorno e Crinevit una volta alla settimana.Non iniziai subito la cura ma mi accertai prima che l acausa non fosse legata a qualche disfunzione o carenza vitaminica,così mi recai dal mio MMG,parlai del mio preblema e mi prescrisse delle analisi specifiche(ferritina,transferrina,FT3,FT4,TSH,colesterolo,sideremia,calcemia,potassemia,etc..non le ricordo tutte!)ma tutte risultarono nella norma.Poi andai dal ginecologo per uno screening e nonostante soffro di dismenorrea,le ovaie risultarono nella norma.
Così vedendo che la caduta non è legata a quache problema di salute,ho inizato la cura della dermatologa già da un mese,ma ancora non vedo grossi risultati.Volevo chiedervi,siccome io mastico le compresse di cistidil per via di una gastrite,è ancora presto per vedere i risultati o devo semplicemente cambiare dermatologo?

In attesa di una vostra risposta,vi saluto cordialmente.
[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
FERRARA (FE)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
bisogna sempre avere molta pazienza per quel che riguarda le terapie per la caduta dei capelli.Un mese è poco!
Però non è una brutta idea tornare tra un paio di mesi dalla specialista e magari eseguire un iter diagnostico (tricogramma , es, microscopico,etc)(ed anche laboratoristico)per individuare ancora più accuratamente le cause e correggerle in maniera ancora più puntuale.
Cordialità
[#2] dopo  
Dr. Luigi Laino
60% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
gentile utente,

fermo restando che non possiamo sapere di che tipo di patologia stiamo parlando (escludere alcune cause organiche non significa comprendere il tipo di caduta e la sua attuale gravità) le significo che è impossibile stabilire tempi di ripresa, fatto salvo il concetto che lei sta utilizzando non un farmaco ma un integratore alimentare.

cari saluti e si affidi al dermatologo di sua fiducia.
[#3] dopo  
Utente 108XXX

Iscritto dal 2009
Gentili Dottori,
vi ringrazio sentitamente per le risposte date.
Continuerò la cura con il cistidil per gli altri 2mesi rimanenti;nell'eventualità che non riesco a fermare la caduta (anche perchè io noto un diradamento all'attaccatura fronatale e laterale dei capelli),sapreste indicarmi un ottimo centro specializzato a Napoli o provincia che esegue analisi specifiche, come citate dal Dott.Griselli,visto che la mia dermatologa non me le fece,cioè mi passò solo una mano tra i capelli e vide quanti ne cadevano(tra l'altro a capelli puliti).
Un'ultima cosa io ho i capelli che subito si sporcano,faccio lo shampoo ogni 2giorni.
Può essere l'eccesso di sebo prodotto una causa della mia caduta dei capelli??

Distinti saluti.