Utente 134XXX
Buongiorno
è da un paio di giorni che sentivo fastidio all'ano, ieri toccando ho sentito una pallina proprio al centro. La pallina in se non mi fa male è che ho una sensazione di bruciore (come se ci fossero taglietti) li vicino. Di corpo sono regolare e non ho perdite di sangue, anche stamattina non ho sofforto particolarmente infatti al tatto la pallina non c'era... in tarda mattina sono tornati i fastidi.
Cosa può essere? Emorroidi? Cisti? la pallina è morbida non è dura...
Grazie saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Salamina
32% attività
0% attualità
12% socialità
MAGENTA (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Egregio Signore,
penso che no si tratti di nulla di particolare,vista anche la sua giovane età. Potrebbe trattarsi di un'emorroide congesta o di una marisca che è una plica che può formarsi al passaggio tra la pelle e l'ano in caso di patologia infiammatoria acuta dell'ano stesso come ad esempio si osserva in caso di ragade anale o di crisi emorroidaria acuta. E' chiaro che la diagnosi precisa si può fare solo con una visita
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 134XXX

Iscritto dal 2009
Buongiorno e grazie per il Suo parere, una cosa soltanto, non bisogna agire subito chirurgicamente prima si proveranno terapie medicinali giusto?
Specifico che la pallina è rosa e che non ho sanguinamenti...
La ringrazio ancora.
Saluti.
[#3] dopo  
Dr. Gianluca Carpentieri
24% attività
0% attualità
12% socialità
REGGIO DI CALABRIA (RC)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
Ritengo la cosa più opportuna sia una visita coloproctologica in maniera tale da poter avere una diagnosi certa.
Non credo bisogni "agire subito chirurgicamente", ma in base al tipo di patologia esistono apposite terapie mediche.