Utente 101XXX
Gentili Esperti
Vorrei sottoporre alla Vs attenzione una “stranezza” che mi succede da qualche mese…
Da un po’ di tempo mi succede di avvertire il cuore che mi batte, un senso di intorpidimento come se stessi per svenire, le ginocchia che si gonfiano e il bisogno di “fare pipì” anche se in realtà poi non la riesco a fare… ma sento come il bisogno di sgonfiarmi…
Questo mi succede in vari momenti della giornata e fortunatamente non tutti i giorni, ma il disturbo aumenta se bevo una tazza di qualcosa di caldo, tipo orzo, tisana, camomilla..ecc..
Quando poi riesco in effetti ad urinare, un po’ alla volta il disturbo diminuisce. Cosa puo’ essere questa cosa …strana? può essere ritenzione idrica?
Grazie
[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
4% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Piu' che ritenzione idrica sembrerebbe trattarsi di un problema legato alla funzionalita' vescicale, al limite anche soltanto per un banale processo infettivo latente: difficile dirle di piu' senza visitarla, ma credo che questo possa essere un aspetto da approfondire con l'aiuto del suo Medico di Famiglia.
Cordiali saluti