Utente 132XXX
Buongiorno io sono una ragazza di 21 anni..sono sempre statta cicciotta però negli ultimi due anni ho accumulato molti chili soprattutto su glutei e cosce arrivando a pesarne 77 per 163 cm di altezza..insomma senza rendermene conto sono arrivata ad una situazione critica non solo per un fattore estetico ma anche di salute...in questi mesi ho provato più volte a mettermi a dieta a fare lunghe passeggiate per smaltire almeno un pò ma non sono riuscita a mantenere il ritmo e ogno volta che mollavo accumulavo anche 3/4 kg in poche settimane.. mi sono resa conto che da sola non sono in grado di perdere tutti questi chili che avrei bisogno di consultare un dietologo ma purtroppo in questo periodo non potrei proprio permettermelo anche perchè non ho capito se le ulss ne mettono a disposizione in regime di convenzione.. volevo chiedere se avete dei consigli alimentari da darmi anche generali so che la dieta è qualcosa di personale; sottolineo che il mio problema è dovuto al fatto che ho abitudini alimentari sbagliate lo ammetto. Se per caso qualcuno è a conoscenza di dietologi a Padova e provincia che effettuano visite convenzionate me lo farebbe sapere? molte grazie saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Mario Manunta
28% attività
4% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile Ragazza, i consigli generali, così come lei stessa riconosce, non potranno aiutarla più di tanto. Tutto quello che potrei dirle, l'avrà, infatti, sentito chissà quante volte. Tuttavia credendo nel motto "repetita juvant" ci tenterò. L'alimentazione che abbia un indirizzo ipocalorico deve essere in ogni caso bilanciata. Faccia una buona colazione, ricca che comprenda sia carboidrati che proteine. Durante la giornata assuma sia a pranzo che a cena una generosa quota di fibre (ortaggi e/o verdure), eviti tutto ciò che è superfluo (snack, caramelle, bevande dolci anche se con la dizione "senza zuccheri aggiunti", ecc), eviti i condimenti troppo elaborati e faccia attività fisica regolare che preveda come minimo 150 minuti a settimana e con un trend incrementale sia di durata che di intensità. Questa è la chiave per uno stile di vita salutare. Sicuramente con un aiuto specialistico le risulterà tutto più facile. Per quanto riguarda i Centri Specialistici di cui chiedeva, il vostro Ospedale Cittadino ha un Reparto dedicato e ritengo che si acceda con richiesta del Medico Curante in regime di convenzione. Le invio il link, li contatti.
Molto Cordialmente

http://www.sanita.padova.it/reparti/dietetica-e-nutrizione,1001,78
[#2] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio è stata gentilissima!
[#3] dopo  
Dr. Mario Manunta
28% attività
4% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2003
Sono contento di esserle stato d'aiuto. Visti i tempi che corrono, mi fa piacere precisare: semmai "gentilissimo".
Grazie a lei.
[#4] dopo  
Utente 132XXX

Iscritto dal 2009
oddio mi scusi! avevo letto male il nome mi dispiace tantissimo.. grazie ancora per i suoi preziosi consigli!
[#5] dopo  
Dr. Mario Manunta
28% attività
4% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2003
...non si preoccupi! Scherzavo!
Cordialmente ;-)