Utente 973XXX
Ho subito un intervento di implantologia all'arcata inferiore destra e sinistra. Dopo tre giorni, a destra mi si è gonfiato sotto la lingua il pavimento della bocca . Un qualcosa che il medico ha chiamato "infiammazione di una ranula" o cosa simile. Mi ha detto di aspettare ma dopo una settimana nulla è cambiato. Continua ad avere fastidio - non dolore - in quanto la lingua sente un qualcosa di troppo e viene spostata essendo il gonfiore piuttosto rilevante. Mi devo preoccupare ? Che risoluzioni possono esserci ? cruente o o mediche. Ringrazio chi mi può dare delucidazioni in merito.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
La prima cosa da fare è un controllo Rx (TAC) mandibolare per un controllo tridimensionale dei siti implantari. Nel frattempo penso che il suo odontoiatra gli abbia ordinato degli antiedemigeni.
Saluti
[#2] dopo  
Dr. Cataldo Palomba
44% attività
8% attualità
16% socialità
TARANTO (TA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Gentile Signore,
il termine 'ranula' sta ad indicare la formazione di una grossa cisti mucosa o da ritenzione, dovuta appunto all'accumulo sottomucoso di saliva a livello del pavimento della bocca: è dovuta alla mancata escrezione di saliva da una delle due ghiandole sottomandibolari, per l'ostruzione a causa di un calcolo, o da rottura del dotto escretore per traumi pregressi.
Si dice ranula perchè assomiglia al ventre di una rana.
Se il gonfiore è di origine salivare, deve tornare dal chirurgo che ha eseguito l'intervento di implantologia, poichè da sola la ranula probabilmente non si riassorbirà, e sarà necessario quindi un interveto chirurgico per ristabilire la normale escrezione di saliva.
Cordiali Saluti
[#3] dopo  
Dr. Marco Finotti
44% attività
8% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
se ho ben capito sono passati solo 7 gg e allora ocnviene attendere e valutare se la formazione mucosa viene riassorbita o ritrova la pervietà del dotto che per vari motivi ( traumatici o per l'edema o per l'ematoma ) era ostruito. potrebbe altrimenti essere un minimo interventino a permettene lo svuotamento
[#4] dopo  
Utente 973XXX

Iscritto dal 2009
Ringrazio per le vostre risposte . attendo un po di giorni per vedere se le cose migliorano come spero.