Utente 111XXX
Salve,sono una ragazza di 27 anni e mi trovo a scrivervi in quanto ho un problema di iperseborrea che riguarda sia il volto che il cuoio capelluto.
Ho sempre avuto la pelle grassa e a tendenza acneica (anche se ultimamente la mia forma di acne è piu lieve e sporadica)ed ho effettuato in passato un ciclo di isotretinoina che mi ha liberato della maggior parte del problema acne.
In passato ho preso anche la pillola Diane (ho l'ovaio policistico) e la situazione era di molto migliorata ma ho dovuto sospendere per un fibroma all'utero.
Ora pero mi ritrovo con il viso lucidissimo e unto,specialmente al risveglio,ma anche durante il giorno.I capelli inoltre sono un problema perche devo lavarli ogni due giorni in quanto il cuoio capelluto emana cattivo odore.
Si puo immaginare che per una ragazza di 27 anni nel pieno della vita sociale sia un discreto problema....
Non uso detergenti aggressivi e non trucco il viso.Lo stesso per lo shampoo,ne uso uno non schiumogeno a base di oli.
Ho sentito dire che la biotina puo aiutare nell'iperseborrea....
spero mi possiate dare un consiglio perlomeno per attenuare questo problema.

Grazie anticipatamente,

distinti saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
gentile utente,

comprendiamo questo disagio e le posso assicurare che assieme al dermatologo riuscirà a reperire la sua terapia per migliorare sensibilmente questo problema e guarire dall'acne: ad oggi l'acne e le forme ad essa associate si possono curare e con efficacia.

cari saluti