Utente 122XXX
buonasera, ieri mi è caduto un piatto rompendosi sul mio piede. Sento dolore e si sente qualcosa di duro (penso che sia il vetro) in che modo puo togliere questa scheggia piccola?? Sempre tirando su i frammenti di vetro si e conficcata una scheggia anche nella mano c'è il rischio che entrino in circolo, essendo abbastanza piccole...??
grazie mille per le vostre risposte

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione
32% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2006
Gentile signore

credo che la cosa più opportuna sia quella di recarsi in un ambulatorio chirirgico per farsi valuytare da uno specialista. Nel suo caso non è il pericolo di ingresso nel circolo ma la possibilità di reazioni infiammatorie locali da corpi estranei che possono evolvere in ascesso.

Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 122XXX

Iscritto dal 2009
grazie per la sua risposta! Le volevo chiedere quando c'è il rischio di ingresso di questa scheggia in circolo... Nella mano e vicino ad una vena in prossimità del pollice! grazie ancora
[#3] dopo  
Dr. Francesco Nardacchione
32% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 52
Iscritto dal 2006
Gentile signore
quando un vaso viene lesionato il sangue tende ad uscire e non a rientrare.
Pertanto, a meno di inoculi diretti, come ad esempio si fa nella somministrazione di terapie endovena, è pressochè impossibile l'ingresso di schegge di vetro in circolo.

Cordiali saluti