Utente 481XXX
Salve a tutti e ringrazio anticipatamente per la disponibilità.
ho diciamo un problema, comune a tutti. ultimamente ho rapporti con diverse ragazze e il mio pene ha una dimensione di 14,5 cm. non avevo problemi fino a quando però non ho iniziato a rendermi conto che la classica frase "le dimensioni non contano" è una emerita bufala detta per non demoralizzare gli uomini poco dotati. perchè secondo voi il desiderio italiano di fare sesso sta diminuendo? io personalmente sono sicuro che non ha problemi il mio pene nei rapporti. però questo fatto della lunghezza in alcune ragazze mi ha dato l'impressione che fosse una priorità. (e non è un'impressione, ma parlando con amiche tutte la pensano così) quindi vorrei comprare l'andropenis! per provarlo e vedere che succede . secondo voi potrei avere anche qualche cm in più con questo attrezzo? ho letto degli articoli che parlano di questo strumento usato alle MOLINETTE DI TORINO con ottimi risultati. ha dei rischi? io ripeto , fosse per me il mio pene potrebbe restare così, ma se c'è un rimedio non rischioso perchè non provare? penso che mi darebbe quel po di fiducia che mi manca .... p.s. ho 23 anni.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
l' articolo pubblicato dai colleghi di torino lo consosco bene, avendo il sottoscritto pubblicato qualche cosa di analogo l' anno prima. A parte questo dato puramente dimensionale che non c' entra nulla, bisogna valutare il profilo della personalità della persona: ovvero è persona che si gioverà dell' aumento dimensionale del pene ovvero cadrà in fenomeni di megalomania alla Micael Jackson (di buona memoria), ovvero non sarà mai contento delle dimensioni raggiunte. Peraltro una bufala è dire che lei ce lo ha corto: è ampiamente mnella media. Pertantolasci perdere andropenis e tutto il resto, consulti un collega valido ed uno psicologo per valutare quanto detto. Poi ventualmente si provvederà con i metodi opportuni.
[#2] dopo  
Dr. Mario De Siati
32% attività
20% attualità
16% socialità
ALTAMURA (BA)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2000
Non ho una esperienza diretta di questo presidio , da quello che ho letto potrebbe permettere l'allungamento di alcuni cm con un uso costante per 5 ore al giorno per un anno. Non credo però che lei ne abbia bisogno visto che le sue dimensioni le permettono di avere una penetrazione senza alcun problema.

Distinti saluti