Utente 293XXX
Buonasera dottore, da circa tre giorni avverto un fastidio simile a quello che si prova dopo aver fatto un prelievo di sangue. Ma non faccio prelievi di sangue da oltre un anno! Il fastidio è localizzato sul braccio destro all'altezza del gomito ma dalla parte opposta rispetto al gomito. Inoltre, in corrispondenza del punto in cui ho il fastidio, si vede un tratto di circa 3 cm di vena (colore bluastro) decisamente ingrossata. Il fastidio diventa dolore (e a volte è forte) quando tendo il braccio oppure quando lo porto giù, per es. per allacciarmi la scarpa o raccogliere oggetti da terra. Devo preoccuparmi? La ringrazio in anticipo per la Sua risposta. Francesco, 28 anni.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Nicola Di Fiore
24% attività
0% attualità
4% socialità
BATTIPAGLIA (SA)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2006
Di solito quando una vena presenta queste caratteristiche e' sicuramente infiammata,una flebite superficiale come la sua puo' essere la conseguenza di uno sforzo improvviso o ripetitivo col braccio alzato.Mi e' difficile pensare a una tromboflebite vista la giovane eta', ma la presenza di dolore importante e il peggioramento con la posizione declive mi spinge a consigliarle un esame doppler dell'arto superiore da effettuare al piu' presto.