Utente 111XXX
Buongiorno, 6 mesi fa mio marito è stato operato di varicocele sx 2°, nessun sintomo rilevato solo perchè sono 3 anni che cerchiamo un bimbo, io 31 lui 33; abbiamo fatto 3 spermiogrammi, 1° oligoastenoteratospermia fatti vari mesi di sargenor e nel 2° teratospermia, fatti 2 mesi di ezerex, operato, fatta eco con manovra di Varsia (nessun varicocele recidivo) ma al 3° spermiogramma del 02/11/09 disastro OLIGOASTENOTERATOZOOSPERMIA. Fine di un sogno? Il medico che lo ha dimesso oltre all'antibiotico non gli ha detto di prendere niente per migliorare la fertilità ma solo eco+spermiogramma a 6 mesi. Carissimi dottori cosa ne dite?
GRAZIE GRAZIE GRAZIE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Cara Signora,il bilancio degli effetti della correzione del varicocele sulla spermatogenesi si tira dopo 1 anno dall'operazione.I dati che fornisce sono abbastanza scarni e confusi,per cui,piuttosto che chiedere pareri mediatici,consulterei un esperto andrologo con certificata esperienza nel campo della fisiiopatologia della riproduzione.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 111XXX

Iscritto dal 2009
Grazie ugualmente, la domanda posta era anche per essere rincuorati in attesa della visita di oggi pomeriggio, leggendo su internet, si leggono articoli disastrosi su tale risultato e speravo che dopo l'operazione lo spermiogramma restasse almeno uguale visto che eventualmente ci avevavo già detto che era buono per una IUI. Grazie infinite per il suo tempo.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...ci aggiorni.Cordialita'.
[#4] dopo  
Utente 111XXX

Iscritto dal 2009
Caro Dottore il responso è stato chiaro: secondo l'esperienza del ns. urologo/andrologo (primario del ns. ospedale) una gravidanza naturale non può avvenire (oligoastenoteratospermia grave) anche se i miracoli esistono. Niente cure per la mia dolce metà in quanto i valori ormonali vanno bene, niente integratori per migliorare la fertilità; ci consiglia di sentire il mio gine (suo caro conoscente) che saprà indirizzarci per ICSI presso il ns. ospedale. Sono un po' distrutta, ma dall'altra finalmente sappiamo che i tentativi durante l'ovulazione sono inutili e dopo 3 anni si inizia ad essere stanchi. Ecco l'ICSI mi fà un po' di paura (sono paurosa di natura) andremo ad informarci presso il ns. centro PMA di Thiene dopo avere consultato il mio gine il quale l'ultima volta ci avveva proposto una IUI ma adesso l'altro parla di ICSI e in mezzo ci stà l'oceano.
Grazie infinite.
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...senza giungere ai miracoli,magari avrei evitato di operare il varicocele...Sinceri auguri.Cordialita'.