Utente 100XXX
sono stata operata 2 anni fa per isterectomia totale. Sono in cura con climara 50 ,sono aumentata di 8 chili dopo l'intervento. Peso 83 e sono alta 155cm. ultimamente colesterolo 280 e trigliceridi 187. Sono in cura con simvastatina 20 mg 1 compressa al giorno. Esami tiroide nella norma: anche diminuendo il cibo non riesco a perdere nemmeno un grammo! Mi aiuti a capire se il mio metabolismo è bloccato. Esistono esami specifici per stabilirlo? Grazie per la risposta.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Mario Manunta
28% attività
4% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2003
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora, il segreto sta non soltanto nella quantità del cibo assunto, ma soprattutto nella qualità e nella suddivisione dei pasti. Probabilmente commette qualche errore inconsapevole nella sua alimentazione e questo lo si evince dalla colesterolemia totale nonostante la terapia ipolipemizzante con simvastatina da 20 mg. Probabilmente conduce anche una vita sedentaria, quindi bisognerebbe lavorare sul suo stile di vita. Potrebbe eseguire un dosaggio dell'insulinemia basale, spesso in condizioni di iperinsulinismo risulta difficile il decremento ponderale.
Cordialmente

P.S. Familiarità per malattie degne di nota?
[#2] dopo  
Utente 100XXX

Iscritto dal 2009
nessuna familiarità. mi sono dimenticata di aggiungere che sono in tos con cerotto climara 50, potrebbe essere questo a non farmi perdere peso? grazie della precedente risposta rimango in attesa di una successsiva.
[#3] dopo  
Dr. Mario Manunta
28% attività
4% attualità
16% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 48
Iscritto dal 2003
Gentile Signora, non esistono evidenze scientifiche che la terapia ormonale sostitutiva possa determinare incremento ponderale, anche se sono in molti a sostenerlo empiricamente; direi che l'aumento del peso o meglio la difficoltà a perderlo, sia più che altro da imputare alla riduzione del fabbisogno terapeutico calorico che fisiologicamente avviene con l'avanzare degli anni. Tuttavia vale sempre il consiglio precedentemente dato sulle indagini bioumorali (di laboratorio) da eseguire.
Restando a disposizione per qualsiasi altro chiarimento in merito, le invio i miei più Cordiali Saluti.