Utente 129XXX
Da qualche giorno ho dei sintomi particolari che mi stanno facendo preoccupare e volevo chiedere a voi prima di andare poi Lunedi dal dottore di famiglia.
Capita di tanto in tanto (mi è capitato sempre dopo mangiato alle 15:00 o alle 20:30 finora (fra l'altro per 2 giorni di fila)), che mentre sono appoggiato a letto o cmq steso mi sento mancare l'aria per un momento, la vista si offusca, torno a respirare subito dopo, e inizio a sentire un leggero dolore al centro del torace (e per 30-45 min se mi appoggio e non sto attento ricapita il mancamento d'aria).
Avete qualche idea su cosa possa essere?

P.S. Verso gennaio/febbraio 2009 è successo di nuovo, ma il sintomo è poi sparito senza particolari cure.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
la sintomatologia da lei descritta non appartiene ad una specifica patologia, per cui dovrà attendere la visita diretta dal suo curante per avere più lumi in merito.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 129XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio, sono andato dal medico curante che mi ha detto che

1) I bronchi sono puliti e non destano sospetto.
2) Ho tachicardia al momento. (l'ultima volta non ne avevo)

e che le cause possono essere :

1) Medicinale che ho ora abbandonato (Glucosamina)
2) Ansia (anche se ne dubito, prima che iniziasse sta cosa stavo tranquillo)

Il medico curante mi ha dato integratori di magnesio e mi ha detto che passerà.

Ma quanto tempo ci vuole perchè un medicinale finisca i suoi effetti e svanisca dal sangue?
Io continuo a sentirmi girare la testa e a sentirmi stordito di tanto in tanto (capita spesso nella giornata)...Aggiungo che ho per molte ore al giorno un dolore leggero al petto. (dalla parte del cuore)

Tenere per lungo tempo questi giramenti + tachicardia può portare a conseguenze spiacevoli?