Utente 117XXX
buongiorno, sono una donna di 54 anni, in menopausa da 2, e ho scoperto di avere il colesterolo a 256, hdl70, trigliceridi60. Frequento 5gg. la settimana la palestra,peso 50kgx1,64dih. sto abbastanza attenta a quello che mangio,cerco di evitare grassi animali ma evidentemente ciò non basta.Gli altri esami sono nella norma (tiroide,glicemia ect.)e la pressione bassa. Il mio medico mi ha detto di cominciare a considerare di prendere delle pastiglie (statine?)ma io non vorrei prenderle perchè so che non fanno molto bene. Cosa mi consigliate? Vi ringrazio anticipatamente qualora voleste rispondermi.
[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
in effetti prima di sottoporsi ad una terapia farmacologica bisognerebbe comprendere se la sua ipercolesterolemia è legata a familiarità oppure ad una dieta comunque inadeguata. Cerchi di ridurre al minimo l'introito di grassi, fritti e dolciumi in generale, per almeno un mese, quindi si sottoponga di nuovo ad analisi del sangue e nel caso i valori fossero rimasti alti vi potrebbe essere indicazione a terapia farmacologica, che attualmente si basa non solo sulle statine ma anche su altri farmaci ipocolesterolemici (chieda al suo medico curante).
Saluti
[#2] dopo  
Utente 117XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la risposta esaustiva che mi ha inviato,seguirò senz'altro i suoi consigli e starò ancora più attenta alla dieta.Non ricordo se i miei genitori soffrissero di ipercolesterolemia. Saluti