Utente 102XXX
sto assumendo da circa 30 giorni entact da 10 mg prescritto da un andrologo per eiaculazione precoce. ora mi ha prescritto una serie di esami ormonali per controllo (prolattina, testosterone ecc.) e mi ha detto di interrompere il farmaco anche perche' dovrebbe darmene uno di ultima generazione per l'eiaculazione precoce. vi chiedo gentilmente prima di farmi sapere se l'entact puo' influire sugli esami ormonali e se non ci sono problemi ad interromperlo dopo 30 giorni di assunzione o che problemi potrei avere dopo la sospensione. grazie. saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Matteo Pacini
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile utene,

E' un tipo di istruzione che le darà il medico al momento in cui deciderà la sostituzione del farmaco. Altrimenti chieda delucidazioni a lui, purtroppo qui non è possibile indicare cosa fare con le medicine in corso, inoltre lei non le assume per motivi psichiatrici. Se vuole giro il consulto agli andrologi.
[#2] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
chieda ovviamente al suo curante per come sospendere.
per ora posso dirle che l'assunzione non modifica l'assetto ormonale.
cordialmente