Utente 135XXX
BUONASERA,
VORREI PROPORVI IL MIO PROBLEMA,HO LE MANI CHE DA MOLTO TEMPO ORMAI MI FANNO MALE,SONO SEMPRE INDOLENZITE E LE DITA SONO SEMPRE COME INTIRIZZITE E GONFIE.
IL DOLORE SI ESTENDE ANCHE ALLE BRACCIA SOPRATUTTO IL DESTRO E ALLE SPALLE.
QUALCHE ANNO FA HO FATTO L'ESAME PER IL TUNNEL CARPALE E MI ERA STATO DETTO CHE ERANO TUTTI E DUE INFIAMMATI.
COSA POTREI FARE DA CHIN POTREI ANDARE A FARMI VEDERE.
QUESTO PROBLEMA MI STA COMPLICANDO LA VITA,LE MANI MI FANNO UN MALE TERRIBILE.
GRAZIE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Bisogna che si faccia visitare da un Chirurgo della Mano. Sinceramente non so quale sia la disponibiilità di Siena, bisogna che senta dal Suo medico. In alternativa può rivolgersi alla U.O. Chirurgia della Mano e Chirurgia Funzionale dell'Azinda Ospedaliera Pisana http://www.ao-pisa.toscana.it/chirurgia_mano/chir_mano.htm
Sarà lo specialista a decidere se occorrono altri accertamenti o il parere di uno specialista diverso (es., reumatologo)
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 135XXX

Iscritto dal 2009
BUONGIORNO DOTT.DONATI,
LA RINGRAZIO PER LA SUA RISPOSTA E PRENDERO' APPUNTAMENTO CON UN MEDICO DI CHIRURGIA DELLA MANO A SIENA O A PISA,COME LEI MI HA SUGGERITO.
LE VORREI ANCORA CHIEDERE COME MAI NON HO FORXZA NELLE MANI E NON APPENA STRINGO QUALCOSA O FACCIO UN PICCOLO SFORZO SONO ATTRAVERSATE COME DA UNA SCOSSA ELETTRICA CHE FA MALE SOPRATUTTO ALLE DITA CENTRALI MEDIO E ANULARE.
IN QUESTI GIORNI IL DOLORE NON SI ATTENUA MAI SOLO SE PRENDO UNA BUSTINA DI AULIN,SONO SEMPRE INTORPIDITE E DIVENTA DIFFICILE ANCHE TENERE IL VOLANTE DELL'AUTOMOBILE,O LAVORARE AL COMPUTER USANDO IL MOUSE.
LA RINGRAZIO ANTICIPATAMENTE DELLA SUA CORTESIA E DISPONIBILITA'.
[#3] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Può trattarsi della sindrome del tunnel carpale oppure di una infiammazione dei tendini, oppure di una infiammazione delle articolazioni. Come vede non è possibile fare ipotesi che siano in qualche modo utili per il Suo caso specifico. Bisogna che si faccia visitare e che faccia gli accertamenti che Le consiglierà lo specialista per sapere di cosa si tratti e cosa si possa fare
Ci tenga aggiornati, se vuole
Cordiali saluti
PS- Vedo che Lei scrive sempre in maiuscolo. Immagino che non sia al corrente che l'uso del maiuscolo in rete equivale a "urlare".
[#4] dopo  
Utente 135XXX

Iscritto dal 2009
Grazie
[#5] dopo  
Utente 135XXX

Iscritto dal 2009
Spettabile Dott.Donati,
questo pomeriggio ho fatto una visita ortopedica,alla descrizione dei sintomi il medico mi ha visitato e ha detto che secondo lui un neurochirurgo mi vorrebbe operare poiche' soffro dell asindrome del tunnel carpale bilaterale.
Per ora mi ha detto di prendere il farmaco TIONERV per un mese,se il dolore non si dovesse attenuare mi fara' fare una risonanza al collo ed un esame elettromiografico.
Lui pensa che il colpo della strega che ho subito nell'1993 possa accentuare il dolore.
cosa ne pensa?
Grazie per la risposta
[#6] dopo  
Dr. Umberto Donati
40% attività
16% attualità
20% socialità
BOLOGNA (BO)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
La sindrome del tunnel carpale, alla quale avevo accennato e che può trovare descritta nel mio sito, necessita di una elettromiografia per essere confermata.
- il Tionerv è un integratore alimentare da cui non mi aspetto la soluzione dei dolori così forti come li ha descritti
-quindi se il dolore non passa questpo non vuol dire che non sia una sindr. del tunnel carpale: è l'elettromiografia a dire se il problema viene dal collo o dal polso.
- Il "colpo della strega" è un problema lombare e non ha nessun nesso con la sindrome del tunnel carpale.
Ribadisco la necessità di rivolgersi a un Chirurgo della Mano, per stringere i tempi
Cordiali saluti
[#7] dopo  
Utente 135XXX

Iscritto dal 2009
Grazie,
prenotero' una visita da un chirurgo della mano