Utente 120XXX
Salve,
sono un ragazzo di 22...avevo un neo sulla tempia destra di dimensioni di 3X2 cm! l'ho tolto a metà con un intervento chirurgico! ovviamente mi è rimasta la cicatrice, piuttosto evideente date le dimensioni delle neo, anche se avevo un tip di sutura intradermica.
volevo chiedervi cosa potrei usare o fare per migliorare l'aspetto della mia cicatrice dato che è sul volto!
vi ringrazio anticipatamente per la collaborazione.
Distinti saluti.
[#1] dopo  
Dr. Francesco Scarpa
24% attività
4% attualità
0% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 28
Iscritto dal 2008
Buona sera,
per darle un consiglio preciso sarebbe utile vedere la cicatrice e capire da quanto tempo è presente.
In caso di cicatrice ipertrofica ottimi risultati li si ottiene con il laser co2 che vaporizza strati di tessuto.
Parlando di domiciliare invece le consiglio di applicare del bitrix gel o cerotto.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Daniele Bollero
44% attività
16% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
gentile utente,
innanzittutto occorre sapere quando ha fatto l'intervento, se la cicatrice è ancora in fase attiva (rossa che si sbianca alla digitopressione), se è rilevata, infossata, allargata...nella fase attiva vi possono essere dei trattamenti per migliorarne la qualità con l'utilizzo di silicone in gel o cerotto ad esempio...insomma le consiglio una visita diretta presso il suo chirurgo o un chirurgo plastico della sua città
saluti
[#3] dopo  
Utente 120XXX

Iscritto dal 2009
salve...ho sbagliato digitando il testo della domanda volevo dire che il neo l'ho tolto a metà ottobre, precisamente il 16 ottobre...il neo l'ho tolto per intero!! ora il chirurgo mi ha prescritto la crema rilastil elasticizzante che sto mettendo due volte al giorno con un massaggio 10 minuto l'uno e in più la protezione totale da applicare per tutto il giorno...
grazie!
[#4] dopo  
Dr. Daniele Bollero
44% attività
16% attualità
20% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2008
gentile utente,
la cicatrice è quindi ancora attiva e tenderà molto probabilmente a migliorare con il tempo...segua i consigli del suo chirurgo che ha possibilità di darle indicazioni mediante visione diretta del risultato
saluti