Utente 853XXX
Gentili Dottori, volevo sapere un vostro parere sulla mia situazione.
A luglio di quest'anno faccio un eco addome di controllo e vi riporto l'esito riguardante la prostata:
Prostata: di dimensioni regolari, morfologia conservata.
Non si apprezzano significative alterazioni dell'ecostruttura parenchimale.
Ecostruttura parenchimale finemente disomogenea con presenza di calcificazioni intraghiandolari esiti di pregressi episodi prostatici.
Conservati i rapporti con gli organi viciniori con profilo capsulare regolare ed indenne.
Non evidenza di falde libere nei recessi peritoneali ecograficamente esplorabili.
A questo punto faccio gli esami del sangue:

PSA 1.69 v.r. 0.40-2.10
PSA LIBERO
F-PSA 0.45
rapporto F-PSA/PSA 0.26 v.r. > 0.20

creatinina 0.86 ( 0.60-1.30)
azotemia 28 (10-50)
esame urine nella norma

Che cosa ho avuto oppure ho alla prostata?
Devo fare qualche altro esame?

Vi ringrazio e vi porgo cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
è la prostata di un soggetto di b40 anni che ha avuta qualche infiammazione. Dorma tranquillo.- Esami nre hga fatti fin trioppi, se non ha sintomi dorma ancora più tranquilloo, se li ha consulti un collega.